“Dopo di noi”, un incontro pubblico al San Donato

0

L’iniziativa ha l’obiettivo di presentare lo stato di avanzamento del progetto dedicato alle persone con disabilità

AREZZO – “Niente su di noi senza di noi”. E’ il titolo dell’incontro dedicato alle famiglie  e agli operatori del settore sul tema del “Dopo di noi”, in programma martedì prossimo 22 gennaio alle 15 alla biblioteca dell’ospedale San Donato di Arezzo. Obiettivo: presentare lo stato di avanzamento del progetto avviato nel giugno 2018.

L’incontro è tenuto dalla Zona Distretto di Arezzo insieme ai soggetti partner del progetto e ha lo scopo di far conoscere a tutti le attività in corso e quelle future relative ai laboratori per le autonomie, oltre a tutte le altre attività che si attiveranno nei prossimi mesi.

E’ un’occasione importante di conoscenza e confronto, in generale sulle tematiche complessive relative all’assistenza delle persone disabili, in particolare a quelle prive del sostegno familiare.

Saranno presenti tutti i soggetti responsabili della realizzazione del progetto, quindi le famiglie avranno l’opportunità di conoscere direttamente chi si prenderà cura dei propri familiari nei vari percorsi previsti.

In particolare, la Fondazione Onlus Riconoscersi presenterà il ciclo di incontri di sensibilizzazione e formazione dedicati alle famiglie e agli operatori sui temi della disabilità e il Consorzio Sociale COMARS presenterà lo ” Sportello Famiglie”, un servizio di informazione sulle possibilità offerte dal progetto “Niente su di noi senza di noi”e altri servizi per la disabilità.