In arrivo il gelo. Forse nevica e forse no…

0

Domenica si inizierà con cielo sereno o poco nuvoloso al mattino ma con rapido peggioramento per l’approssimarsi di una perturbazione atlantica che avrà strascichi anche nella prima parte di lunedì. La perturbazione sarà preceduta da aria più mite ma seguita da aria fredda.

Nevicate possibili nella notte su lunedì e al mattino su zone collinari.

Sereno al mattino con gelate estese e valori molto bassi, specie nelle conche Appenniniche.

Rapido aumento delle nubi dalla tarda mattinata o primo pomeriggio.

Molto nuvoloso alla sera con pioggia.

Neve sui rilievi e occasionalmente in qualche fondovalle dove resisteranno le sacche fredde.

Nella notte tra domenica e lunedì nuova entrata di aria fredda con neve che potrebbe guadagnare le quote collinari (non escluso fondovalle Casentino e Valtiberina). Temperature in netto calo le minime, massime stazionarie. Ventilazione meridionale.