Bucine (Ar). Famiglia intossicata nella notte dal monossido di carbonio sprigionato da un braciere.

0

E’ successo alle 4 di questa mattina. In ospedale in codice giallo la mamma, il babbo e un bambino di 5 anni. Sono stati trasportati alla camera iperbarica di Careggi.

In codice verde i nonni che erano al piano di sotto.

Sul posto sono intervenute ambulanze, automedica e vigili del fuoco.

Tutti gli equipaggi dell’Area Vasta sono dotati di rilevatori di monossido di carbonio.